share on facebook share on twitter share on g+ pin it on pinterest

15 novembre 2013

Sopracciglia alla Frida

Ecco alcune regole per indossare con disinvoltura le sopracciglia folte

In questi giorni a Parigi sta proseguendo una mostra davvero speciale: si tratta dell’esposizione che si protrarrà fino a gennaio 2014 al Museo dell’Orangerie e che coniuga l’arte di Frida Kahlo con quella di Diego Riviera. Se noi ci siamo state? Purtroppo no. Ma sognare è lecito. E si sa, noi di In Blog finiamo sempre con il sognare a tema beauty.

É così che ci siamo ispirate alle sopracciglia dipinte da Frida in moltissimi dei suoi quadri, per stilare alcune regole da non dimenticare nel caso vogliate provare ad avere sopracciglia più folte.

1.    Mai troppo folte se avete un viso sottile. Non c’è nulla da fare. Potranno anche piacervi le sopracciglia folte, ma se avete un viso allungato e lineamenti delicati, non fanno per voi. Al massimo provate a scurirle con un velo di ombretto.

2.    Sempre perfette! Le sopracciglia folte per non risultare incolte devono essere sempre perfette. Per facilitarvi il compito vi suggeriamo di utilizzare un gel trasparente che le tenga in ordine.

3.    Occhio agli occhi. Le sopracciglia folte non stanno bene a tutte. Se avete occhi grandi e distanti tra loro è via libera. In caso di occhi piccoli però desistete: il risultato sarebbe solo quello di farli risultare ancora più piccoli.

4.    Trucco leggero. Se scegliete la strada delle sopracciglia folte, evitate accuratamente lo smokey-eyes o make-up ad alto impatto. Prediligete invece il natural make-up.

Arrivederci a Parigi? In attesa di volare alla mostra di Frida noi ci prepariamo per il prossimo post.  

 

Fonte immagine: www.biography.com

tendenze make-up